Il contesto economico e sociale del nostro Paese è oramai da molti anni difficile e in regressione. Le cause esogene sono molteplici: congiuntura internazionale, ricorrenti crisi economiche, globalizzazione subita, terrorismo e default di fatto di alcuni Paesi. Ma ci sono anche molte cause endogene che si chiamano: mala gestione della cosa pubblica, corruzione, concussione, mancanza di infrastrutture, mancanza di piani Paese strutturali e a lungo respiro, difficoltà di accesso al credito, burocratizzazione autoalimentante, istruzione e formazione ancorata a vecchi schemi e lontana dalla realtà, difficoltà dell’accesso al mondo del lavoro, costo del lavoro poco competitivo.

Il Club Janus nasce dalla volontà del “non arrendersi“, del “credere nelle capacità reattive individuali e collettive“. Partendo da queste ferme convinzioni e dall’esplorare le potenzialità di evoluzione del territorio vogliamo far emergere  le potenzialità di rilancio, innovazione e costruzione di nuove imprese da proporre a investitori privati e/o strutture finanziarie nazionali ed estere disposte a fornire il necessario supporto finanziario.

La metodologia d’approccio:

  1. Analisi (Raccolta dati – Elaborazione dati – Benchmarking);
  2. Categorizzazione;
  3. Diagnosi (azioni, tempi e costi);
  4. Modalità di attivazione progetto;
  5. Modalità di applicazione del progetto;
  6. Monitoraggio e fine tunning.

Il team di lavoro di Janus Club è formato da aziende, studi e professionisti singoli riconosciuti come leader nel proprio campo di competenza.

Le aree specifiche:

  • Societario;
  • Legale;
  • Giuslavorista;
  • Banche & Finanza;
  • Diritto fallimentare;
  • Controllo di gestione;
  • Sistemi IT ed infrastrutture;
  • Organizzazione & Processi di lavoro;
  • Personale;
  • Amministrazione;
  • Acquisti;
  • Marketing & Vendite;
  • Web marketing & Social media.